I tuoi segnalibri

In questo elenco può salvare interessanti prodotti e ritrovarli così in qualsiasi momento rapidamente.

Faccia clic sul simbolo dell'elenco dei preferiti

Wellness

Il benessere a casa

Il bagno non serve solo per lavarsi i denti e farsi la doccia. Qui possiamo rilassarci, prepararci per la giornata o riprenderci dalle fatiche quotidiane. Se ogni giorno vi concedete dei piccoli momenti di relax, potete prevenire lo stress e casa vostra diventerà un'oasi di tranquillità.

Tensioni muscolari

Tensioni, bruciori, irrigidimenti

Le tensioni muscolari sono i malanni attualmente più diffusi, come dimostrano numerosi studi. Chi quotidianamente sta troppo seduto, anche al lavoro, o non fa movimento in modo adeguato, acquisisce rapidamente una postura sbagliata, generando tensioni alla schiena.

Non è piacevole e non dovrebbe essere presa alla leggera: una postura sbagliata prolungata nel tempo può comportare dolori cronici e addirittura una compressione dei nervi, che può costringere a letto per giorni o addirittura settimane. Per evitare di arrivare a tanto, abbiamo raccolto qualche consiglio per prevenire e alleviare le tensioni muscolari.

Rimedi per le tensioni muscolari

Recuperare nel modo giusto

Esistono diversi modi di intervenire nel caso di muscoli tesi e dolori correlati. Molti ricorrono direttamente agli analgesici. Ibuprofene, paracetamolo, acido acetilsalicilico e naproxene sono i rimedi preferiti. Ricorrere all'armadietto delle medicine non dovrebbe, però, essere la prima cosa da fare. Esistono modi più naturali per combattere le tensioni muscolari.

Si parte dall'alimentazione: una quantità sufficiente di magnesio, assunto ad esempio tramite prodotti integrali, spinaci o banane, previene le tensioni muscolari. Oltre a questo, si dovrebbe bere a sufficienza per mantenere i muscoli elastici. La cosa migliore per contrastare le tensioni muscolari è muoversi regolarmente. "Ciò che si muove non arrugginisce" è più di un proverbio e in tempi in cui spesso si lavora molto alla scrivania è più importante che mai. Se si presenta una tensione muscolare ci sono due terapie.

Terapia a base di massaggi e calore per le tensioni muscolari

Il primo rimedio che viene in mente per il trattamento delle tensioni muscolari è la manipolazione o massaggio. I nodi muscolari vengono alleviati con una pressione leggera o forte per sciogliere le contratture del fascio muscolare. Oltre al massaggio di un professionista, si può praticare un auto-massaggio. Se i dolori da contrattura sono molto forti, anche un massaggio leggero può essere piacevole. Il metodo più prudente per sciogliere le tensioni muscolari è la termoterapia.

I muscoli vengono scaldati tramite raggi infrarossi, impacchi caldi o un bagno, tutti modi per favorire la circolazione sanguigna. Così vengono alleviate le contratture. Un bagno con idromassaggio applica entrambi i metodi. I getti d'acqua lavorano piacevolmente sui muscoli all'interno di un bagno caldo e rilassante. Un trucco è massaggiare sulla parte del corpo interessata oli essenziali, come ad esempio olio di menta, prima del bagno. Questo garantisce fin dall'inizio una migliore circolazione, coadiuva l'effetto benefico grazie al piacevole contrasto caldo-freddo e libera la mente.

Una spa a casa


Una spa a casa

Villeroy & Boch utilizza numerosi sistemi idromassaggio. Molte collezioni come Subway e Squaro possono essere dotate di ugelli per il massaggio per un bagno rilassante.

Alleviare lo stress

Relax completo

Non solo la postura scorretta spesso ci accompagna quotidianamente, ma anche lo stress. In un mondo che diventa sempre più veloce, è importante concedersi pause di tranquillità e rimuovere le fonti di stress. Questo è necessario non solo nei momenti di calma, ma soprattutto in quelli di particolare tensione.

Lo stress non colpisce solo la psiche ma anche il corpo e spesso con conseguenze durature. Un periodo di occasionale inattività nel bel mezzo di una momento faticoso sul lavoro o nella gestione della famiglia non è un segno di pigrizia, bensì di intelligenza. Solo chi sa prendersi cura di se stesso può assumersi la responsabilità di altre persone.

Le fasi dello stress

Sfuggire al circolo vizioso

Lo stress in sé non è nulla di grave. La giusta pressione favorisce la concentrazione e le prestazioni poiché chi mira ad elevati standard deve metterci anima e corpo. Tuttavia se il sovraccarico diventa cronico, il nostro benessere è in pericolo. Le persone ambiziose e attive corrono questo rischio. L'allarme stress si presenta quando è richiesta una maggiore disponibilità e un impegno totale sia sul lavoro che nella vita familiare. Nel contempo, lo spazio per le proprie esigenze si riduce. Una mancanza di riposo può portare a perdere di vista la situazione generale e ad andare oltre i propri limiti. A questo segue spesso una fase contrapposta in cui l'aspetto personale viene messo in secondo piano e ci si ritira dall'ambito sociale. I momenti della giornata da dedicare al recupero vengono ignorati, favorendo le fonti di stress, e si arriva a un appiattimento della propria vita. Si vive solo per il lavoro, un determinato progetto o per la famiglia. Nel peggiore dei casi, questa situazione può comportare una sensazione di vuoto interiore, dalla quale non si ha più la forza di evadere. Esaurimento o depressione ne sono spesso la conseguenza. Per uscire da questo circolo vizioso o per evitarlo ci sono diverse soluzioni.

Alimentazione bilanciata

Sei ciò che mangi

Un'alimentazione sana e bilanciata non presenta alcuno svantaggio. Il corpo si mantiene sano perché riceve importanti sostanze nutritive, restando così attivo. In questo caso, prima di tutto è importante prestare attenzione al corretto abbinamento degli alimenti. Frutta e verdura fresche sono ricche di vitamine e minerali essenziali che mantengono in forma. Inoltre contengono tante fibre che consentono una digestione sana. Tanta acqua e tè prevengono la disidratazione e inoltre mantengono la pelle giovane.

Le cosiddette "calorie vuote", come quelle presenti nei cibi di fast food, bevande gassate, alcol o dolciumi, contengono molte calorie ma poche sostanze nutritive e non saziano a lungo, al contrario di verdure e proteine. Causano quindi un aumento di peso perché il senso di fame ritorna poco dopo avere mangiato. Per questo andrebbero consumati in misura ridotta. Il consumo occasionale di questi cibi è certamente consentito perché bisogna concedersi dei vizi ogni tanto. Otre agli ingredienti giusti il modo di mangiare è altrettanto importante. Non mangiate camminando, in piedi o mentre state lavorando, ma concedetevi del tempo per fare davvero qualcosa per voi stessi e prendetevi una pausa per il pasto. Il vostro corpo vi ringrazierà.

Relax e tranquillità

Lasciare vagare la mente

Suona banale, ma una breve pausa può fare miracoli contro lo stress. Nella pausa pranzo con il bel tempo potete sedervi al sole e non pensare a nulla. Anche un piccolo pisolino prima che i bambini tornino da scuola dà l'energia per il resto della giornata. "Power napping" non è nient'altro che un termine moderno per qualcosa di noto da tempo. Brevi sonnellini di 15-30 minuti circa rilassano il corpo e la mente.

Dopo sarete di nuovo rapidamente attivi perché in questo breve tempo non cadrete nel sonno profondo. E non ultimo è fondamentale dormire sempre a sufficienza. Dopo un bel bagno nella schiuma si dorme molto bene; e domani è un altro giorno.

Benessere nella doccia

Sport

La pietra che rotola non fa muschio. Questo vecchio proverbio non solo ha dato il nome ai Rolling Stones ma è anche una buona base per la vita quotidiana. Il lavoro d'ufficio, le auto e il comodo divano di casa favoriscono uno stile di vita sedentario nella società moderna. I tipici malanni della società attuale sono sovrappeso, tensioni muscolari e mal di schiena. Quindi con un lavoro in cui si sta molto seduti è importante ricordare di fare abbastanza movimento affinché il corpo venga stimolato e non cada in letargo.

Ricordate di fare movimento

Fare jogging al mattino prima di andare al lavoro risveglia e mantiene in forma. Già due o tre volte alla settimana producono effetti tangibili. E perché non rinunciare all'auto e in primavera ed estate non andare al lavoro o agli appuntamenti in bicicletta? Chi percorre quotidianamente brevi tratti in bicicletta attiva la circolazione, sviluppa la muscolatura e rinforza il cuore. E anche azioni apparentemente piccole producono un grande effetto: chi ad esempio va a fare acquisti a piedi anziché in auto o sceglie le scale al posto dell'ascensore fa già del movimento regolarmente.

A piccoli passi verso la meta

Non tutti possono iniziare a fare jogging dall'oggi al domani o percorrere lunghi tratti in bicicletta. Ciò non significa, però, rinunciare a fare movimento ogni giorno. Una o due tranquille passeggiate di trenta minuti, ad esempio dopo pranzo, stimolano la circolazione, irrorano i muscoli e mantengono le articolazioni elastiche. Scegliete il passo che vi è congeniale senza affrettarvi. Inoltre con il bel tempo potete godervi il sole: mette di buon umore e contribuisce a produrre l'importante vitamina D.

Bagno caldo con musica rilassante

Benessere per il bagno

A volte non si dovrebbe esagerare con lo sport ma semplicemente distendersi. E la cosa migliore ovviamente sarebbe un bel bagno caldo, con un idromassaggio spumeggiante che rilassa i muscoli. Naturalmente anche l'illuminazione adatta contribuisce. Un sistema di illuminazione completo con luce indiretta e regolabile offre sempre la giusta intensità luminosa e non abbaglia. Manca ancora qualcosa perché il vostro momento di relax sia perfetto? La musica naturalmente.

La nostra musica preferita ci rilassa e ci mette in una condizione di calma e gioia. Anche con le orecchie sott'acqua si può ascoltare la musica grazie all'eccellente conduzione del suono dell'acqua. Da Villeroy & Boch trovate tutto, dall'illuminazione al sound system, per creare l'atmosfera perfetta per un bagno rilassante.

Körperpflege

Avere cura del corpo

Chi fa qualcosa per sé è in grado di fare di più anche per gli altri, e nulla è così importante come prendersi del tempo per la cura del proprio corpo. La routine mattutina o serale di pulizia e cura è un momento rigenerante. Non si tratta solo di una doccia veloce e di lavarsi i denti. Un utilizzo regolare di crema idratante ringiovanisce la pelle e ne previene l'aridità.

Le mani provate dalle pulizie, da risciacqui frequenti o da altri lavori manuali trovano beneficio nelle creme lenitive. Questo vale sia per gli uomini che per le donne. Un peeling delicato purifica la pelle e dà una piacevole sensazione di freschezza. Con la cura per il corpo adatta trasformate il vostro bagno di casa in una spa. Qualsiasi sia la vostra routine di cura personale, dovete ritagliarvi il tempo necessario. Perché il benessere inizia a casa.

Tempo per se stessi

Prendersi una pausa

Che sia fare sport, mangiare, fare un bagno-benessere serale, leggere un buon libro o passare del tempo nella stanza degli hobby, una cosa è certa: solo chi si prende cura di sé prendendosi il tempo necessario per le proprie esigenze riesce a prevenire lo stress e tutti i suoi effetti negativi. È sempre una buona idea concedersi una pausa per affrontare le sfide della giornata con rinnovata forza.