Rubinetteria da cucina Villeroy & Boch

Soluzioni innovative per la vostra cucina

Per un lavello di eccellente qualità ci vuole una rubinetteria adeguata. La rubinetteria da cucina di Villeroy & Boch unisce innovazione tecnica e design elegante. Si abbina perfettamente ai lavelli in ceramica del nostro assortimento e si inserisce in modo armonioso in qualsiasi condizione di spazio. Disponibile in acciaio inox e nei moderni colori della ceramica: ideale per dare un tocco speciale alla propria cucina.


Trovate la rubinetteria Villeroy & Boch più adatta al vostro lavello.

Rubinetteria da cucina colorata


La rubinetteria colorata abbinata al lavello completa perfettamente il look della vostra cucina.
 

 

Vai alla rubinetteria da cucina colorata

Rubinetteria da cucina con doccetta estraibile

La doccetta estraibile è comodissima per sciacquare, e permette di lavare senza fatica anche le pentole di grandi dimensioni.
 

Vai alla rubinetteria con doccetta estraibile

Funzioni speciali


La nostra rubinetteria è disponibile con comando piletta ad eccentrico integrato e come soluzione sottofinestra.


 

Vai alle funzioni speciali


I più venduti

Scoprite le nostre collezioni e i prodotti più amati e trovate i vostri preferiti!

Prodotti
Collezioni

Funzioni

Funzioni di alta qualità.

Funzioni

Comando piletta ad eccentrico integrato

La rubinetteria Como X dal punto di vista tecnico è un'innovazione assoluta. La piletta di scarico può essere comandata direttamente tramite la rubinetteria. Ruotando la parte inferiore del rubinetto è possibile aprire e chiudere con facilità lo scarico del lavandino. Grazie alla funzione di comando piletta ad eccentrico integrato, nel Como X non è più necessario alcun pulsante aggiuntivo. In questo modo il lavello ha un aspetto armonioso senza perdere in praticità.

Funzioni

Testa della doccetta in posizione ergonomica

Grazie alla testa della doccetta in posizione ergonomica Como Switch consente di passare in modo semplice da un getto d'acqua normale a un getto a doccia.

Funzioni

Soluzione sottofinestra

Serve più luce? Como Window consente di collocare il lavello direttamente davanti alla finestra. Così potrete risparmiare spazio ed energia, non dipendendo più dalla luce artificiale. Il rubinetto si può "estrarre" e riporre nel lavello, per poi riposizionarlo.

Funzioni

La rubinetteria per il cuoco professionista

La scelta migliore per i veri professionisti in cucina è la rubinetteria Steel Expert. Lo scarico grande e la doccetta flessibile consentono un comfort ottimale nell'uso e semplificano notevolmente anche il lavaggio di grandi teglie, padelle o placche da forno. Il design deciso aggiunge un tocco di stile e di carattere all'arredo della cucina.


Perché Villeroy & Boch?

La rubinetteria da cucina Villeroy & Boch coniuga design originale e funzioni innovative!

Materiale di alta qualità

La rubinetteria di Villeroy & Boch è realizzata in acciaio inox antiruggine e senza piombo: particolarmente resistente e ancora più facile da lavare.

Installazione ottimale

Per un'installazione ottimale sono disponibili tubi più lunghi, bocchettoni di raccordo esterni o soluzioni sottofinestra.

Massimo comfort

Le funzioni aggiuntive come la doccetta estraibile, diversi tipi di getto e miscelatori a bassa pressione aggiungono comfort alla quotidianità.


FAQ

L'informazione è fondamentale: consultate le tante risposte ai temi relativi alla rubinetteria da cucina.

Perché dopo un po' il rubinetto inizia a gocciolare?

Il gocciolamento può indicare che l'erogatore d'aria della rubinetteria è sporco. Una volta pulito, il gocciolamento dovrebbe smettere. In caso contrario, contattate il nostro servizio clienti.

Ho un rubinetto con doccetta estraibile, esce acqua nel rialzo e nel mobile sottolavabo: cosa devo fare?

Se il vostro rubinetto non è ermetico, può passare dell'acqua nel rialzo o nel mobile sotto il lavello. Verificate che il collegamento tra il tubo e il rubinetto o la doccetta sia a tenuta stagna ed eventualmente stringetelo.

Nel sistema di tubazioni ci sono rumori come scricchiolii e sibili. Cosa significa?

I rumori nella rete delle tubazioni si creano per via dell'elevata pressione o di tubi staccati nell'installazione da incasso. I rumori normalmente non sono riconducibili alla rubinetteria. Dopo aver consultato l'installatore un riduttore di pressione può porre rimedio.B48

Si è staccata la manopola del rubinetto. Cosa devo fare?

Nella rubinetteria in ottone allentate il tappino della maniglia (di solito il contrassegno caldo/freddo) e stringete la vite di fissaggio con una chiave a brugola.

Nella rubinetteria in acciaio inox la vite a perno si trova (non nascosta) nella parte inferiore della maniglia. Anche qui basta stringere con una chiave a brugola.

Il tubo della doccetta scorre male ed è difficile da reinserire. Cosa devo fare?

Verificate che il peso per tubi o la molla di ritorno della vostra doccetta estraibile siano in posizione corretta. Inoltre dovreste controllare che l'area di rotazione del vostro rubinetto da cucina sia centrata nella posizione normale. Assicuratevi che il tubo non sfreghi contro i tubi di collegamento o altri elementi nel mobile sottolavabo.

Il rubinetto - cosa devo fare?

Una semplice sostituzione della cartuccia pone rimedio a questo problema.

Esce acqua da sotto la manopola - cosa occorre fare?

Si possono eliminare perdite sotto la manopola cambiando la cartuccia della rubinetteria.

Perché la mia rubinetteria già dopo poco tempo perde?

All'interno della rubinetteria si trova una cartuccia con dischi di ceramica. Se questi sono rovinati dalla sporcizia immessa dal sistema di tubazioni, anche dopo poco tempo dal montaggio si possono verificare perdite.
Le perdite si possono eliminare sostituendo al cartuccia. Prima dell'installazione della rubinetteria le condutture di immissione vanno lavate secondo le norme vigenti.

Come si effettua la sostituzione della cartuccia?

Chiudete la valvola angolare del rubinetto e allentate la vite di fissaggio sulla manopola con una chiave a brugola. Questa nella rubinetteria in ottone si trova sotto il tappino della maniglia (vicino al contrassegno caldo/freddo) e nella rubinetteria in acciaio inox nella parte inferiore della maniglia. Rimuovete la manopola, la rosetta e il dado a risvolto ed estraete la cartuccia. Dopo aver verificato che all'interno della rubinetteria non sia stata immessa dalla sporcizia inserite la nuova cartuccia e fissatela con il dado a risvolto. Quindi reinstallate la rosetta, la manopola e il tappino della maniglia.

Sopra e sotto la bocchetta rotante esce acqua - cosa occorre fare?

La bocchetta rotante è alloggiata su anelli di tenuta. Se gli anelli vengono rovinati da calcare e immissioni di sporcizia si verificano delle perdite. Sostituendo e successivamente ingrassando gli anelli di tenuta la rubinetteria torna in piena funzione.

Il mio rubinetto a bassa pressione gocciola. C'è da preoccuparsi?

L'espansione dell'acqua fredda quando viene riscaldata nella caldaia crea pressione, che viene ridotta tramite lo scarico dell'acqua. Durante il tempo di riscaldamento a temperatura dell'apparecchio l'acqua in espansione viene scaricata.
Questo processo è normale e non va inibito. Per questo vi preghiamo di non utilizzare regolatori del flusso d'acqua ma solo speciali regolatori di getto per rubinetteria a bassa pressione.


Indicazioni sulla cura

Con i nostri consigli per la pulizia e la cura potrete godervi a lungo la vostra rubinetteria da cucina Villeroy & Boch.

Pulizia e cura della vostra rubinetteria da cucina

Utilizzate un detergente delicato e un panno morbido. Detergenti contenenti acido cloridrico, formico o acetico o candeggina nonché detergenti abrasivi non vanno utilizzati perché possono essere molto dannosi.
I depositi di calcare si possono prevenire con una regolare pulizia.
Se si pulisce con uno spray, non spruzzare in nessun caso il detergente direttamente sulla rubinetteria, ma sul panno e pulire con quello, in quanto lo spray nebulizzato penetra nelle aperture e nelle fessure della rubinetteria e può provocare danni.
Dopo la pulizia risciacquate bene con acqua pulita per eliminare residui o tracce di prodotto (detergente).

Pulizia dell'erogatore d'aria

Si raccomanda di pulire l'erogatore d'aria in base allo sporco e al calcare a intervalli di 2-4 mesi. 

Svitate al tal proposito il getto d'aria e lasciate l'inserto dell'erogatore nell'aceto per una notte. Risciacquate energicamente l'inserto dell'erogatore d'aria con acqua.