Ingredienti

Impasto per la pizza:
• 250 g di farina di frumento
• 12 g di lievito di birra
• 150 ml di acqua tiepida
• 1/3 cucchiaino di sale (in Toscana l'impasto per pane e pizza non viene salato, per dare gusto però se ne può aggiungere un po' naturalmente)
• un po' di olio d'oliva per la teglia

Farcitura:
• 2 melanzane medie
• 50 g di pomodorini secchi sott'olio
• 200 g di ricotta fresca
• 8 cucchiai di olio extravergine d'oliva
• 3 cucchiai di sale grosso
• 5-6 cucchiai di pesto

LA PASTA PER LA PIZZA TOSCANA PERFETTA

Preparazione

Impasto per la pizza:

la sera preparare in una ciotola un impasto piccolo e molto morbido con 25 g di farina, 150 ml di acqua tiepida e il lievito, precedentemente sbriciolato in acqua calda. Coprire l'impasto e far lievitare in un luogo tiepido. Il giorno successivo prendere il resto della farina, versarla sul tavolo e crearvi una conca e porre l'impasto lievitato nel centro. Impastare con acqua tiepida (ca. 37°C) fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Formare una palla e disporla in una ciotola leggermente infarinata. Sulla superficie formare una croce con un coltello affilato e far lievitare in un luogo caldo per un'ora ca. Impastare ancora l'impasto brevemente e stenderlo con uno spessore di ca. 4-5 mm su una teglia da forno unta con olio (30 cm di diametro). Far lievitare ancora circa 15 minuti. Nel frattempo pre-riscaldare il forno a ca. 250°C.

Amiamo questa ricetta con pesto, pomodori secchi, ricotta e melanzane:

affettare le melanzane per lungo, cospargere con sale grosso e lasciarle un'ora circa in uno scolapasta per far uscire il liquido vegetale. Poi distribuire le melanzane con 4-5 cucchiai di pesto sull'impasto. Infornare la teglia per 20 minuti. Togliere dal forno e distribuirvi sopra la ricotta fresca a cucchiaiate. Cuocere in forno la pizza per altri 10 minuti. Sfornare e guarnire con qualche cucchiaio di pesto, i pomodori secchi tagliati a pezzi e il restante olio. Servire subito.